Rassegna al Kinemax


image

L'eta' giovane

Il film racconta la storia di Ahmed, 13enne belga musulmano intenzionato ad abbracciare il radicalismo della sua religione e uccidere la propria insegnante. Cresciuto nel Belgio moderno, il ragazzo subisce l'influsso del suo imam, Youssouf, che professa ideali di purezza e di castigo contro coloro che non rispettano le regole, come la docente in questione, definita apostata. L'uomo percepisce l'energia di Ahmed e lo plasma a tal punto che il ragazzo Ŕ determinato a compiere l'omicidio in nome di quelle convinzione religiose che gli sono state inculcate. Ahmed diventa imperscrutabile, nessuno sembra riuscire a comunicare con lui, nÚ a madre nÚ i suoi coetanei e nÚ tanto meno la sua professoressa. Ormai chiuso in se stesso e nei suoi pensieri, il giovane integralista si ritroverÓ di fronte a una dura scelta: macchiare le sue giovani mani (e la fedina penale) di sangue o mantenere la sua purezza adolescenziale?