Prossimamente al Kinemax


image

La boheme

Opera in diretta dal Metropolitan Opera di New York. L’opera più popolare del mondo torna in scena nella classica produzione di Franco Zeffirelli con un cast di giovani star ad affiancare la Yoncheva, che sarà la fragile Mimì, e Michel Fabiano, nei panni del poeta Rodolfo, con la direzione del Maestro Marco Armiliato. In una Parigi fredda e invernale quattro giovani artisti tirano a campare con pochi soldi, cercando di mangiare qualcosa e godendo di sprazzi di vita al Caffe Momus. L'intreccio tra due storie d'amore, quelle di Marcello con Musetta e Rodolfo con Mimi è l'occasione per mostrare anche il lato oscuro del'amore: i litigi tra innamorati e le gelosie reciproche, che svaniscono quando qualcosa di più grande si palesa: la morte.

image

Il racconto d'inverno

Balletto in diretta dalla Royal Opera House di Londra. "The Winter’s Tale", balletto di Christopher Wheeldon basato su "Il racconto d’inverno" di Shakespeare, è una produzione del 2014 che si è aggiudicata il premio Olivier e che nel 2015 ha fatto vincere al coreografo il Benois de la Danse. La trama del balletto narra la distruzione di un matrimonio a causa di una divorante gelosia, l’abbandono di una figlia e un amore apparentemente senza speranza. Eppure, con il rimorso e il rimpianto, dopo un ritorno alla vita che sembra miracoloso, alla fine il perdono e la riconciliazione potranno forse trionfare… La produzione di Christopher Wheeldon, che include scene e costumi di grande impatto creati da Bob Crowley e la suggestiva musica di Joby Talbot, fa de "Il Racconto d’Inverno" un magistrale balletto narrativo moderno.

image

Quello che non so di lei

Delphine è l'autrice di un romanzo dedicato a sua madre che è diventato un best seller. La scrittrice riceve delle lettere anonime che l'accusano di avere messo in piazza storie della sua famiglia che avrebbero dovuto rimanere private. Turbata da questa situazione Delphine sembra non riuscire a ritrovare la volontà per tornare a scrivere. C'è però un'appassionata lettrice che entra nella sua vita. Sembra riuscire a comprenderla e a sostenerla in questo momento difficile con la sua capacità di intuizione e con il suo charme tanto da divenirle così necessaria da invitarla a condividere il suo appartamento. Sarà una buona scelta?

image

Phantom thread (il filo nascosto | o.v. sott. ita.)

Londra, anni ’50. Il rinomato sarto Reynolds Woodcock e sua sorella Cyril sono al centro della moda britannica, realizzando i vestiti per la famiglia reale, star del cinema, ereditiere, debuttanti e dame sempre con lo stile distinto della casa di Woodcock. Le donne entrano ed escono nella vita di Woodcock, dando ispirazione e compagnia allo scapolo incallito, fino a quando non incontra una giovane e volitiva donna, Alma, che presto diventa parte della sua vita come musa ed amante. La sua vita attentamente “cucita su misura”, una volta così ben controllata e pianificata, viene ora stravolta dall’amore.

image

Puoi baciare lo sposo

Un padre che si autodefinisce "aperto" e tollerante, scopre di non essere di vedute poi tanto liberali quando suo figlio annuncia le imminenti nozze con il compagno. Scombussolato dalla notizia, da chiassoso paladino nella lotta contro ogni forma di discriminazione, regredisce nel più accanito oppositore dell'unione tra omosessuali, ostacolando la felicità del figlio con una serie di situazioni imbarazzanti.

image

Lady bird

Christine "Lady Bird" McPherson combatte, ma è esattamente come sua madre: selvaggia, profondamente supponente e determinata, un’infermiera che lavora instancabilmente per mantenere a galla la sua famiglia dopo che il padre di Lady Bird perde il lavoro. Ambientato a Sacramento, California nel 2002, in un panorama economico americano che cambia rapidamente, Lady Bird è uno sguardo commovente sulle relazioni che ci formano, le credenzLady Bird è il sofisticato, ricercatissimo soprannome che l'adolescente Christine MacPherson sceglie per se stessa. Nata e cresciuta a Sacramento, in California, Christine sogna di trasferirsi in una grande città cosmopolita della costa orientale (“o nel luogo in cui gli scrittori si appartano nei boschi”) per frequentare una prestigiosa università dove vivere avventure e scovare opportunità a ogni angolo. Giunta all'ultimo anno di liceo, la sua domanda di ammissione al college è povera di crediti extracurriculari, così per accedere al corso di studi dei suoi sogni, la diciassettenne è costretta a iscriversi al club teatrale del suo liceo. Animata da un incontenibile spirito di ribellione, una dispettosa indole anarchica e un'ambizione sfrenata che sogna di appagare lontano da casa, Christine scoprirà nel teatro un posto accogliente, un luogo dove incontrare nuovi amici e fare nuove esperienze; un rifugio dal rapporto complicato con la madre ipercritica e affettuosa, che vorrebbe che sua figlia diventasse “la migliore versione di se stessa”, e da un padre rimasto da poco disoccupato. Il giorno della partenza si avvicina, ma l'eccentrica Christine ha ora l'opportunità di esplorare le tappe dell'adolescenza che ha sempre rimandato: le mascalzonate, i balli scolastici, i primi amori.e che ci definiscono e l’ineguagliabile bellezza di un luogo chiamato casa.

image

2 gran figli di...

Peter e Kyle Reynolds sono due fratelli allevati da una madre stravagante e libertina. Nel giorno del suo matrimonio, l'eccentrica Helen (Glenn Close) confessa ai figli ormai adulti di aver sempre raccontato loro un mucchio di frottole per tamponare l'assenza della figura paterna. Il pragmatico Peter e lo stralunato Kyle vengono a sapere che il genitore non è morto quando erano piccoli, e che l'uomo sulla fotografia sgualcita che conservano gelosamente non ha con loro alcun legame di parentela. Non è tutto: colpa del fervore femminista, della disco e della filosofia dell'amore libero anni '70, Helen non conosce l'identità del loro vero padre. L'amara verità mette in discussione le certezze dei due fratelli che, a bordo di una vecchia auto sconquassata, attraversano il Paese alla ricerca del padre biologico. Tra i candidati al ruolo spuntano J.K. Simmons, il quarterback della NFL Hall of Fame Terry Bradshaw e Christopher Walken.

image

È arrivato il broncio

Terry, un ragazzo timido e riservato, si ritrova catapultato nel variopinto Regno di Groovynham. Qui un mago brontolone, di nome Broncio, ha lanciato un maleficio rendendo tutti tristi e sconsolati. Per tornare a casa, Terry dovrà attraversare il Regno alla ricerca di una formula magica che possa ridare a tutti la felicità perduta e aiutare la Principessa Alba.

image

Carmen

Opera in diretta dalla Royal Opera House di Londra. Dopo il successo di Francoforte, approda alla Royal Opera House la "Carmen" di Barrie Kosky, interpretata dal mezzosoprano Anna Goryachova nei panni di Carmen e dal tenore Francesco Meli in Don José, dal soprano Anett Fritsch in Micaëla e dal basso-baritono Kostas Smoriginas nei panni di Escamillo. Il regista australiano è uno dei più richiesti in ambito operistico: la produzione affronta quest'opera così popolare da un punto vista nuovo. Essa si distacca dalla tradizione includendo musica composta da Georges Bizet per quest'opera ma normalmente non eseguita e conferendo una voce nuova alla protagonista dal fascino immortale. Un’emozionante rivisitazione della versione originale, rappresentando in modo nuovo i mondi dell’opera comica, del varietà e della commedia musicale a cui l’autore si era ispirato.

image

Nome di donna

Nina si trasferisce da Milano in un piccolo paese della Lombardia, dove trova lavoro in una residenza per anziani facoltosi. Un mondo elegante, quasi fiabesco. Che cela però un segreto scomodo e torbido. Quando Nina lo scoprirà, sarà costretta a misurarsi con le sue colleghe, italiane e straniere, per affrontare il dirigente della struttura, Marco Maria Torri in un’appassionata battaglia per far valere i suoi diritti e la sua dignità.

image

Il giustiziere della notte

Ad indossare gli abiti del vigilante Paul Kersey, resi celebri dal mitico Charles Bronson, questa volta è Bruce Willis, un chirurgo di Chicago la cui vita viene stravolta dall’omicidio della moglie e dallo stupro della figlia. Da quel momento Kersey cesserà di esistere e al suo posto subentrerà “il giustiziere”, un uomo dalla doppia anima che, ossessionato e accecato dal suo desiderio di morte e vendetta, si metterà sulle tracce degli assassini che hanno massacrato la sua famiglia e non solo.

image

Ricomincio da noi

Il titolo originale, Finding Your Feet, significa ritrovare se stessi ed è quanto deve fare Sandra (Imelda Staunton), una signora borghese che se ne va di casa quando scopre che il marito, con il quale è sposata da 40 anni, ha una relazione con la sua migliore amica. Sandra si rifugia da sua sorella Bif (Celia Imrie), una sessantenne "alternativa" che vive da sola. Grazie a lei Sandra scoprirà una curiosa scuola di ballo dove si appassionerà alla danza che le permetterà di sentirsi più libera e sbloccare tutto ciò che ha tenuto chiuso dentro di sé per molti anni. Qui conoscerà Charlie (Timothy Spall), un eccentrico restauratore di mobili che vive su una barca. Catapultata in un ambiente per lei totalmente insolito, Sandra inizierà una nuova vita.

image

Hitler contro picasso e gli altri

Sono trascorsi 80 anni da quando il regime nazista mise al bando la cosiddetta “arte degenerata”, organizzando nel 1937, a Monaco, un’esposizione pubblica per condannarla e deriderla e, contemporaneamente un’esposizione per esaltare la “pura arte ariana”. In quei giorni cominciò la razzia, nei musei dei territori occupati e nelle case dei collezionisti e ebrei, di capolavori destinati a occupare gli spazi di quello che Hitler immaginava come il Louvre di Linz, rimasto poi solo sulla carta e a Carinhall, la residenza privata di Goering, l’altro grande protagonista del saccheggio dell’Europa. Il documentario raccoglie testimonianze dirette legate a storie che prendono il via dalle grandi mostre che a distanza di 80 anni, nel 2017, fanno il punto sull’arte trafugata, tra protagonisti di quegli anni, e ultime restituzioni.

image

Pertini - il combattente

Il film ‘documento’ Pertini - Il combattente ripercorre le tappe più significative della vita del Presidente più amato dagli italiani. Uno spaccato di vita politica e personale raccontato con linguaggi diversi, dal documentario alla fiction, fino alla riflessione storica e pedagogica. Un ritratto ‘pop’ e mai convenzionale di un grande ‘combattente’ che ha attraversato il Novecento e le sue più laceranti contraddizioni: due guerre mondiali, il fascismo e l’antifascismo, il boom, il terrorismo e le nuove speranze economiche e sociali della prima metà degli anni ’80.

image

Metti la nonna in freezer

Il più incorruttibile e maldestro dei finanzieri, Simone Recchia (Fabio De Luigi), si innamora perdutamente di Claudia (Miriam Leone), una giovane restauratrice che vive grazie alla pensione della nonna (Barbara Bouchet). Quando la nonna improvvisamente muore, per evitare la bancarotta, Claudia, con la complicità delle sue amiche (Lucia Ocone e Marina Rocco), pianifica una truffa per continuare ad incassare la pensione… Travestimenti, equivoci ed ingegnose bugie sono gli ingredienti per questa nuova ed irriverente commedia sulla difficoltà di sbarcare il lunario ai tempi della crisi.

image

Rachel

Tratto dal romanzo del 1951 "Mia Cugina Rachele" di Daphne du Maurier. Il film racconta la storia di un giovane orfano, Philip, che crede che la sua bellissima e misteriosa cugina Rachel possa essere la responsabile dell'omicidio del suo amato guardiano Ambrose, un altro suo cugino. Mentre Philip medita vendetta, i suoi sentimenti per Rachel si complicano.

image

Rachel

Tratto dal romanzo del 1951 "Mia Cugina Rachele" di Daphne du Maurier. Il film racconta la storia di un giovane orfano, Philip, che crede che la sua bellissima e misteriosa cugina Rachel possa essere la responsabile dell'omicidio del suo amato guardiano Ambrose, un altro suo cugino. Mentre Philip medita vendetta, i suoi sentimenti per Rachel si complicano.

image

Il sole a mezzanotte

Katie ha sempre vissuto al buio perché la luce la fa stare molto male: la sua malattia l'ha costretta a vivere in uno strano isolamento con pochi contatti con l'esterno. Quando, da adolescente, rivede Charlie, il bambino che osservava da piccola nella casa a fianco, le cose potrebbero cambiare per sempre.

image

Pacific rim: la rivolta

Il ribelle Jake Pentecost, un tempo promettente pilota Jaeger il cui leggendario padre diede la vita per assicurare la vittoria dell'uomo sui mostruosi "Kaiju", decide di abbandonare il suo addestramento, per ritrovarsi coinvolto nel mondo della criminalità. Quando però una minaccia ancora più inarrestabile rischia di abbattersi sulle nostre città e di mettere in ginocchio l'umanità, la sorella Mako Mori - adesso a capo di una nuova e coraggiosa generazione di piloti cresciuti all'ombra della guerra - dà a Jake un'ultima possibilità per dimostrarsi all'altezza dell'eredità lasciata dal padre. Mentre cercano giustizia per i caduti, la loro unica speranza è unire le forze in una rivolta globale contro l’estinzione. Jake verrà affiancato da Lambert, un talentuoso pilota rivale, e dalla quindicenne Amara, un'hacker di Jaeger. Ribellandosi per diventare la più potente linea di difesa mai esistita, faranno rotta verso una nuova, spettacolare avventura di gigantesca portata.

image

I segreti di wind river

Un cacciatore solitario ritrova durante un'escursione tra le nevi il corpo senza vita della figlia di un suo caro amico. Mosso da un passato personale misterioso decide di unirsi alla giovane agente FBI Jane Banner in una pericolosa caccia all'assassino. Nell'apparente silenzio dei ghiacci si nasconde una sconvolgente verità.

image

Contromano

Mario Cavallaro si sveglia ogni mattina sempre allo stesso modo, nella stessa casa, nello stesso quartiere e nella stessa città, Milano. Ha appena compito cinquant'anni, ama l'ordine e fa sì che tutti conservino un certo decoro. La sua vita è divisa tra la calzoleria che ha ereditato dal padre e un orto, che coltiva nella sua terrazza. Qualsiasi cambiamento lo spaventa ma la sua situazione peggiora quando il bar di cui è cliente abituale viene rilevato da un egiziano e Oba, un venditore ambulante di scarpe senegalese, si piazza davanti alla sua attività. Per "rimettere le cose a posto" escogita un piano tanto semplice quanto folle: rapire Oba e riaccompagnarlo in Senegal. Oba acconsente alla sua "deportazione" a condizione che Mario riporti in patria anche sua sorella Dalida. Non appena vede la giovane, per Mario è amore a prima vista: peccato però che Dalida sia in realtà la fidanzata di Oba e non la sorella.

image

Un sogno chiamato florida

La pellicola è stata presentata al Festival di Cannes 2017 nella sezione Quinzaine des Réalisateurs. Moonee, Scooty e Jancey sono tre bambini che vivono in Florida, in una zona degradata tanto vicina a Disney World quanto lontana dal suo gioioso e spensierato benessere. I tre hanno circa sei anni e riescono ancora a trasformare una realtà fatta di fast food, trash televisivo e quotidiana miseria in un'avventura. Moonee è una piccola canaglia, la sua giovane mamma Halley si muove lungo il confine tra legalità e crimine e l'unico che cerca di tenere insieme le cose è Bobby, il manager del Magic Castel Hotel dove vivono Moonee e Scooty.

image

Macbeth

Opera in diretta dalla Royal Opera House di Londra. Al fianco del direttore d’orchestra Antonio Pappano, assumerà il ruolo della manipolatrice e subdola Lady Macbeth Anna Netrebko, per la prima volta a Covent Garden in questo dramma feroce ispirato all’opera di Shakespeare.

image

Giselle

Balletto in diretta dal Teatro Bolshoi di Mosca. Quando Giselle scopre che il suo amato Albrecht viene promesso a un'altra donna, muore col cuore spezzato tra le sue braccia. Mentre Albrecht soffre per la sua scomparsa, ecco che Giselle torna in vita come una Villi, uno spirito vendicativo il cui scopo è far ballare gli uomini infedeli fino alla morte… La prima ballerina Svetlana Zakharova impersonifica il ruolo per eccellenza del repertorio classico, al fianco del sensazionale Sergei Polunin nel ruolo di Albrecht, in questo entusiasmante e ancora accativante balletto che continua ad attrarre spettatori al Bolshoi da più di 150 anni.

image

Van gogh - tra il grano e il cielo

Un tour cinematografico attraverso il lascito della più grande collezionista privata del pittore olandese: Helene Kröller-Müller (1869-1939), che ai primi del Novecento giunse ad acquistare quasi 300 suoi lavori, tra dipinti e disegni. La storia di questa passione sfociata in un’impressionante collezione d’arte è raccontata anche dalla mostra protagonista del film, Van Gogh. Tra il grano e il cielo, alla Basilica Palladiana di Vicenza fino all’8 aprile 2018, che raccoglie 40 dipinti e 85 disegni proventi dal Kröller-Müller Museum di Otterlo in Olanda, dove oggi è custodita l’eredità di Helene. Un’esposizione che, con la curatela del critico d’arte Marco Goldin, presenza narrante anche nel film, oltre a raccontarci l’arte e il genio di Van Gogh, permette di capire l’importanza del disegno e di lunghi studi preparatori nella sua pratica artistica.

image

Sherlock gnomes

Il sequel del fortunato Gnomeo & Giulietta racconta la versione gnomesca di Sherlock Holmes.

image

Avengers infinity war

La minaccia più pericolosa sta arrivando... La Terra ha bisogno ancora una volta dei suoi eroi. Gli Avengers, divisi dopo gli eventi di Captain America: Civil War, uniscono le forze con i Guardiani della Galassia per combattere Thanos, intenzionato a impossessarsi delle sei Gemme dell'Infinito per dominare sull'intero universo.

image

Manon

Balletto in diretta dalla Royal Opera House di Londra. Il Royal Ballet porta in scena "L’histoire de Manon", celebre balletto di Kenneth MacMillan. Un balletto appassionante, vero e coinvolgente sul piano drammatico, psicologico e coreografico, una storia commovente sul tragico amore tra Manon e Des Grieux, un capolavoro sulle note di Jules Massenet che non permetterà a nessuno di lasciare il cinema senza avere occhi lucidi.

image

Cezanne - ritratti di una vita

Il documentario sul padre dell’arte moderna, colui che influenzò Fauves, cubisti e tutti gli artisti delle avanguardie. Cézanne – Ritratti di una vita conduce lo spettatore nella vita dell’artista attraverso le sue lettere personali e l’esplorazione degli spazi privati, includendo anche filmati girati nel sud della Francia, dove Cézanne nacque e si spense. Ancora una volta lo spunto per il racconto nasce da una mostra itinerante: “Cézanne’s portraits”, che raccoglie per la prima volta da collezioni di tutto il mondo oltre cinquanta ritratti eseguiti dall’artista, in viaggio tra la National Portrait Gallery di Londra, il Musée d’Orsay di Parigi e la National Gallery of Art di Washington DC.

image

Don pasquale

Opera in diretta dall'Opéra National de Paris.

image

Alpha: un'amicizia forte come la vita

Ambientato 20mila anni fa durante l'ultima Era glaciale, Alpha racconta un'avvincente storia di sopravvivenza, un viaggio di crescita e iniziazione che muove dall'improbabile alleanza tra un ragazzo e un lupo solitario. Un giovane uomo delle caverne (Kodi Smit-McPhee), rimasto ferito durante una battuta di caccia e creduto morto dai compagni, si ritrova di colpo sperduto nella natura ostile e selvaggia. Gli insegnamenti di suo padre si rivelano preziosi quando il protagonista, attaccato da un branco di lupi famelici, riesce a difendersi e a ferire il più ostinato della cucciolata. L'animale, lasciato indietro dai lupi in ritirata, condivide lo stesso destino dell'uomo e comincia perciò a seguirlo nelle peregrinazioni in cerca della strada di casa. Sul cammino li attendono ostacoli di ogni sorta, strani fenomeni, sfide impossibili attraverso le quali impareranno a fare affidamento l'uno sull'altro, ma soprattutto su loro stessi. In assenza di un leader infatti non resta che diventarne uno.